• Bambini in Cucina è un’associazione senza scopo di lucro che promuove il valore affettivo, educativo, di conoscenza e divertimento del cucinare insieme, per nutrirsi bene e condividere momenti sereni ed emozioni.
    Organizza laboratori e incontri per bambini, genitori, insegnanti ed educatori, progetta eventi, offre consulenza al settore dell’alimentazione, realizza progetti didattici ed editoriali, con l’obiettivo di stimolare un approccio all’educazione alimentare fondato sul piacere del fare e sul contatto con il mondo naturale.

  •    A scuola
     
       In biblioteca

       A casa e in altre sedi
     
      Feste di compleanno

I NOSTRI LIBRI

I LIBRI DEGLI ALTRI



IL MANIFESTO

GLI APPUNTAMENTI

IL BLOG DI BAMBINI IN CUCINA                             

Belli e composti: i bambini a tavola nella letteratura per l’infanzia

Mangiare a tavola con la famiglia o con i compagni è un’attività complessa che richiede diverse abilità. Bisogna riuscire a controllare la postura e coordinare i gesti, sintonizzarsi sui tempi del pasto, utilizzare le posate, tenere a mente le norme di base della buona educazione, mangiare ciò che mangiano gli altri e perfino partecipare alla conversazione, cioè vivere il pasto come momento conviviale. I bambini impiegano anni ad acquisire queste competenze.

Leggi tutto

Libri scelti su alimentazione, cultura del cibo e orticoltura

Se un tempo i libri per l’infanzia dedicati alla cultura del cibo erano pochi, oggi non c’è editore che non abbia inserito nel proprio catalogo almeno un paio di titoli su questo argomento: libri per conoscere o giocare, cucinare o coltivare, inventare, divertirsi, fantasticare, pensare.
Come scegliere i migliori per un regalo, per un’attività in classe, per la propria biblioteca?
Per aiutare genitori, educatori e bibliotecari a orientarsi tra le innumerevoli proposte, abbiamo creato una lista di titoli scelti accuratamente. Li trovate qui di seguito, divisi per genere. Naturalmente ci sono anche i nostri :-)

Leggi tutto

Nuovi strumenti didattici: cibo e natura a scuola

Lo scorso ottobre il MIUR ha pubblicato le nuove Linee Guida per l’educazione alimentare, che sostituiscono - nella forma, nei contenuti e nell’approccio didattico - quelle del 2011. Punti chiave del nuovo approccio sono la multidisciplinarietà e l’obbligo di inserire gli obiettivi e i contenuti elencati nel documento in tutte le discipline scolastiche. Si chiede esplicitamente “all’insegnante e al formatore d’impostare un’esperienza integrata con i programmi e gli obiettivi didattici delle diverse aree e materie,” concentrandosi su cinque aree tematiche (il rapporto sensoriale con gli alimenti, la nutrizione e l’ambito scientifico, la merceologia, l’igiene e la sicurezza alimentare, l’approccio culturale al cibo). Quello che manca, nel documento, è la trasposizione didattica, ovvero le indicazioni per tradurre le nuove regole in strategie concrete di pratica quotidiana. Gli insegnanti si chiedono, per esempio:

Leggi tutto

Dal nostro blog su Babygreen.it

Olio di palma, le cose da sapere
L’olio di palma si trova nei biscotti e nel cioccolato, nel pane industriale e nello shampoo, nelle candele e nei rossetti, nei gelati e in molti altri prodotti. All’industria offre molti vantaggi: costa pochissimo e si lavora facilmente. 

Dal nostro blog su Milanoperibambini.it

Vivere brand-free, senza marchi
Le ricerche rivelano che più le persone sono attaccate ai beni materiali, meno hanno a cuore la natura e l’ambiente, che sono la nostra unica e autentica ricchezza.