• Bambini in Cucina è un’associazione senza scopo di lucro che promuove il valore affettivo, educativo, di conoscenza e divertimento del cucinare insieme, per nutrirsi bene e condividere momenti sereni ed emozioni.
    Organizza laboratori e incontri per bambini, genitori, insegnanti ed educatori, progetta eventi, offre consulenza al settore dell’alimentazione, realizza progetti didattici ed editoriali, con l’obiettivo di stimolare un approccio all’educazione alimentare fondato sul piacere del fare e sul contatto con il mondo naturale.

  •    A scuola
     
       In biblioteca

       A casa e in altre sedi
     
      Feste di compleanno

I NOSTRI LIBRI

I LIBRI DEGLI ALTRI



IL MANIFESTO

GLI APPUNTAMENTI

IL BLOG DI BAMBINI IN CUCINA                             

La cucina è materia scolastica?

Evidentemente sì, visto che la rivista TIME ha inserito Alice Waters nell'elenco delle 100 persone più influenti al mondo. Se i buongustai la conoscono per il suo ristorante californiano Chez Panisse, per la scuola è la geniale fondatrice dell’Edible Schoolyard: un rivoluzionario modello didattico che integra l’educazione alimentare, la coltivazione e la cultura della sostenibilità in ogni materia e attività scolastica.

Leggi tutto

Oltre l’educazione alimentare

Alla base della maggior parte dei progetti di educazione alimentare c’è un pregiudizio: c’è l’idea che il bambino sia istintivamente portato ad adottare abitudini scorrette (i golosi, i capricciosi, gli inappetenti) e che la scuola e la famiglia abbiano dunque il dovere di correggere questa spontanea cattiva inclinazione. Come se non bastasse, è diffusa l’abitudine di parlare del cibo come se si parlasse di un farmaco: solo in termini di effetti sulla salute (fa bene / fa male).

Leggi tutto

Perché i papà cucinano?

Ci sono i papà separati, che nella nuova casa vogliono ricreare un senso di focolare per i loro bambini. Ci sono i papà “moderni”, che vogliono imparare a fare tutto per essere intercambiabili con le compagne nelle incombenze quotidiane. Ci sono i papà che amano cucinare e non si sentono a disagio quando indossano il grembiule, visto che negli ultimi anni l’uomo in cucina è diventato “cool”. Infine, ci sono i papà che non vogliono cucinare ma che lo fanno lo stesso, perché questa è la necessità.

Leggi tutto

Dal nostro blog su Babygreen.it

Colazione per bambini | La colazione è il momento della giornata in cui i bambini raccolgono le energie fisiche ed emotive per affrontare la giornata. Per questo motivo credo la tavola ideale debba offrire loro due ingredienti ugualmente importanti: buonumore e buon cibo.

Dal nostro blog su Milanoperibambini.it

Festa di compleanno: perché mettiamo le candeline sulla torta? Mentre mi chiedevo se sceglierle lunghe o corte, semplici o con effetti speciali, una per ogni anno oppure numerate (o se riciclarle dagli anni precedenti come ho fatto più volte tagliando via la punta bruciacchiata dello stoppino perché nessuno mi scoprisse)... mi è spuntata la domanda delle domande: perché lo faccio?